martedì 8 gennaio 2013

Consigli per i giovani illustratori



Si è appena conclusa a Macerata la grande personale delle illustrazioni di Fabian Negrin che ha però lasciato, oltre al luccichìo della sua arte, alcuni preziosi consigli ai giovani illustratori, organizzati in forma di decalogo e pubblicati nel catalogo dell'esposizione. Sono consigli pratici, di buon senso, vagamente provocatori alcuni. In tutti si può riconoscere la personalità dell'autore e dei suoi modi di fare illustrazione.

Il decalogo di Fabian Negrin

1. Impara a disegnare. Che dei tuoi disegni nessuno possa dire "questo riesco a farlo anch'io".
2. Leggi tutti i libri, guarda tutte le immagini.
3. Non cercare di essere un artista.
4. Non cercare di essere moderno.
5. Smetti di fissare la Torre Eiffel. I francesi non sono gli unici a fare libri per bambini.
6. Non lasciare stampare i tuoi disegni su carta uso mano o in formati giganti: è solo moda, è solo vanità.
7. Lo stile è la morte dell'illustratore: ogni volta che usi uno stile usa anche il preservativo.
8. Fai libri per bambini. Per bambini. Per bam-bi-ni.
9. Non cercare le immagini fuori dal testo, né dentro il testo. Trovale tra le righe del testo.
10. Non seguire nessun decalogo.



Nelle immagini: due recenti libri di Fabian Negrin editi da Gallucci.

2 commenti:

  1. Come sempre, nella sua apparente crudezza, Negrin mi piace tanto ...

    RispondiElimina