giovedì 11 ottobre 2012

Evelina Verde Mela



Evelina è distratta e non riesce a trovare il suo corno rosso ciliegia del martedi. Perché ogni sera i rinoceronti si tolgono il corno per girarsi più comodamente nel letto e ogni mattina cambiano colore. Evelina non può uscire senza corno, si vergognerebbe troppo, e indossa quindi il corno verde mela del mercoledi.

Tutti i rinoceronti, con il loro corno rosso ciliegia del martedi, la guardano scandalizzati, in ufficio e alla fermata della metro.

Evelina si fa piccola piccola. L’ha combinata grossa e si vergogna tanto. Per fortuna il rinoceronte Adalberto, altrettanto distratto, ha indossato il corno giallo scuolabus del lunedi...



MaraAnnalisa e Giulia alla Fiera di Bologna 2012

Evelina Verde mela è la storia leggera ed elegante di una ragazza-rinoceronte che vive il mondo con responsabile nonchalance e che, della sua identità e differenza, alla fine riesce a farsi forza e a farla diventare, non più oggetto di vergogna e di frustrazione, ma opportunità da cogliere appieno. Perché lei è Evelina verde mela e non c'è bisogno di confondersi sempre con tutti gli altri.


Mara, Giulia e Annalisa, che hanno scritto e illustrato la storia di Evelina, sono tre ragazze di Torino di cui sentiremo certo parlare parecchio. Questa opera quasi 'prima' ci è sembrata davvero 'toccata dalla grazia' tanto evidenti appaiono il divertimento della scrittura, la cordialità del disegno, il ritmo della narrazione.


Ci rendiamo conto che non è elegante tessere le lodi del proprio prodotto (ci si dovrebbe limitare all'annuncio! "Chi si loda s'imbroda", dicevano le nostre nonne), ma per Evelina ci sentiamo di fare eccezione. Come era successo con il Doccino di Simone Frasca  il personaggio Evelina ci sembra capace di vita propria, al di là dell'occasione e del libro che l'hanno generato.



La pagina facebook di Evelina, la rinocerontina distratta, Mara, Giulia e Annalisa l'hanno mandata già da tempo in rete e lei ha già un considerevole numero di amici.

E poi chissà cosa potrà succedere adesso che Evelina Verde mela vaga per le librerie ed è anche innamorata di Adalberto, rinoceronte spettinato...


Mara Dompè, Annalisa Sanmartino, Giulia Torelli, Evelina Verde mela
Prìncipi & Princípi, 2012, euro 14,00 (in libreria dal 25 ottobre)

5 commenti:

  1. Sergio Traquandi12 ottobre 2012 01:25

    Renderlo obbligatorio nelle scuole!

    RispondiElimina
  2. condivido l'idea di Sergio

    RispondiElimina
  3. Très beau livre, toutes mes félicitations pour ce travail, des illustrations magnifiques. J'éspère que nous aurons l'occasion d'en lire d'autres prochainement.
    Annalisa tu as montré que le travail que tu faisais était à la hauteur de ta réputation...

    RispondiElimina
  4. Evelina è meravigliosa...Adalberto è meraviglioso! Oggi su http://apedario.blogspot.it/ non si parla d'altro... Vi aspetto!

    RispondiElimina